Il sistema intelligente che piace alla gente intelligente.

Dino Gramellini, Presidente di Sochil Verde in una intervista apparsa due anni fa sulla rivista Focus (n° 276 dell’ ottobre 2015) concluse il dialogo con il giornalista con una frase inquietante ma significativa circa la secolare battaglia dell’uomo contro i topi: “…dobbiamo farcene una ragione: hanno comunque già vinto loro”, anche se l’affermazione completa è: “ma daremo loro un gran filo da torcere”.

La lotta dell’uomo contro i topi inizia da molto lontano. Quando l’uomo del Medio Evo capì che vi era un nesso tra la presenza dei topi e la peste che stava flagellando l’Europa dall’ottobre del 1347, lì, proprio in quel momento, nacquero i primi disinfestatori.

Nel tempo la lotta venne sempre più perfezionata ed i topi sempre più osservati e studiati al fine di attivare strategie mirate al loro contenimento.
Ve ne sono di tre specie, Mus Musculus, comunemente chiamato topolino delle abitazioni, il Ratto Nero ed il Ratto Norvegico. Ognuno di loro ha caratteristiche di vita e peculiarità somatiche differenti e di conseguenza anche la lotta nei loro confronti va diversificata, adattandola alle diverse situazioni che si vanno ad affrontare.
In comune le tre specie hanno che sono mammiferi intelligentissimi e, come tali, sono perfettamente in grado di comunicare efficacemente fra loro, di mantenere ricordi e di ipotizzare strategie sia individuali che di gruppo. Tutte queste caratteristiche permettono loro di adattarsi bene in ogni tipo di ambiente, anche dei più estremi.
Sochil Verde, in linea anche con le più recenti normative europee in tema di biocidi, è in grado di affrontare il tema della derattizzazione con tutti gli strumenti idonei in qualsiasi situazione si manifesti il problema.

Attraverso l'uso di metodologie efficaci, efficienti e rispettose dell'ambiente che riducono il problema dei roditori con il minimo rischio di contaminazione per l'uomo e l'ambiente.


Scarica l'articolo sulla rivista "Focus"

Derattizzazione elettronica

Tanti anni fa c'era una pubblicità che recitava: "piace alla gente che piace"; noi diciano che le Postazioni Elettroniche sono un sistema intelligente per la lotta ai roditori e che in sintesi è intelligente e piace alla gente intelligente.

È un sistema di ultima generazione, applicabile sia nelle Aziende che negli ambienti di vita comunitaria che, non solo rispetta l'ambiente, ma anzi lo protegge.
Permette di risparmiare tempo e denaro.

Sochil Verde ha una quarantennale esperienza di Pest Control ed un'approfondita conoscenza dei roditori e della loro biologia. Attraverso l'uso di metodologie efficaci, efficienti e rispettose dell'ambiente può ridurre il problema dei roditori con il minimo rischio di contaminazione. È in grado di offrire, oltre alle postazioni elettroniche anche una vasta gamma di soluzioni che vanno da quelle più tradizionali a quelle tecnologicamente più avanzate.

Quando la trappola elettronica effettua una cattura, al tecnico ed al Cliente, dopo 30 secondi, arriva sul cellulare la notifica che gli dice dove e quando deve intervenire e questo lo fa 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Quali vantaggi offre concretamente la Derattizzazione Elettronica?
Un servizio altamente professionale e, quando occorre, interventi d'urgenza in tempi rapidissimi.
Una documentazione sempre aggiornata, completa di indicazioni su dove si manifesta il problema e su come intervenire.

Una riduzione dei danni e quindi anche dei costi.
Una soluzione rispettosa dell'ambiente e senza uso di pesticidi.
Una riduzione di tempo, grazie ai controlli automatici del sistema.