"Noi siamo ciò che mangiamo." (Ippocrate)


Il nostro servizio di Pest Control è la "protezione" del tuo prodotto.

Per noi di Sochil Verde questa è l'ECCELLENZA.
Ci siamo preparati negli anni e abbiamo ulteriormente affinato la complessa proposta che siamo in grado di offrire ai nostri clienti dotandoci di tutte le Certificazioni, compresa la UNI EN 16636, adeguate ai bisogni di chi opera in un settore, come il Pest Control, così fondamentale per la salute delle persone.

Cosa fa più paura a noi consumatori ed alle Aziende Alimentari?
Per esempio trovare una mosca cotta nel pane o escrementi di topo nel riso o insetti nella scatola dei cereali che versiamo nel latte a nostro figlio.

Cosa possono fare le Aziende produttrici per difendersi e difendere i consumatori?

L'azione più comune ed anche la più intelligente è affidare il problema ad un'Azienda specializzata nel settore, ma questo non basta. Non basta delegare, la prima cosa che recita la BRC 7 è:
"L'intero stabilimento deve avere un efficace programma di controllo delle infestazioni che ne minimizzi il rischio e devono essere disponibili tutte le risorse necessarie per fronteggiare tempestivamente qualsiasi evenienza che possa mettere a rischio i prodotti".

Ma per fare questo è fondamentale confrontarsi con degli esperti che, studiando l'intero complesso dello stabilimento, sia all'esterno che all'interno e le abitudini delle maestranze, sanno da che cosa e come difendersi. Quindi la mossa vincente è la collaborazione tra noi ed il nostro Cliente.

Noi di Sochil Verde conosciamo perfettamente gli standard più elevati della sicurezza alimentare (quali BRC, IFS, ISO 22000 ecc.) e siamo perfettamente consci del rischio che corre un'Azienda Alimentare nel momento in cui perde il controllo degli infestanti. L'esempio della mosca nella merendina o della deiezione del topo nella pasta o nel riso non sono assurdità, ma eventi che devono essere attentamente studiati affinché non possano accadere, anche se è facilissimo che accadano se non si sa esattamente come proteggere i propri prodotti.

  • Monitoraggi accurati
  • Reportistica con supporto elettronico
  • Ispezioni di qualità

Tutti rispondenti agli standard BRC IFS e ISO22000

Solo la collaborazione con veri esperti del settore della pest-control può ridurre quasi a zero la possibilità che tali evenienze si concretizzino nel reale. Sochil Verde rilascia una documentazione esaustiva e chiara, a cominciare dal contratto che descrive, in modo analitico e preciso, la natura dei controlli che saranno eseguiti, distinguendo tra interventi legati ad un tipo di infestante rispetto ad un altro.

Concorda i limiti (soglie) dell'accettabilità con il Cliente per ogni specie di infestante e per ogni ambiente. Aggiorna costantemente il posizionamento delle postazioni e fornisce una documentazione precisa in merito ai principi attivi che vengono utilizzati. Dove previsto, ogni anno effettua Controlli di Qualità svolti da Technical Quality Service altamente qualificati, rilasciando ogni volta una dettagliata descrizione dello stato della situazione dello stabilimento ed un riesame del servizio offerto dal Cliente.

Tutto questo viene comunque costantemente aggiornato su un supporto informatico attraverso le note dei nostri tecnici, tutti dotati di tablet su cui è caricato uno specifico software che invia, in tempo reale, i dati alla nostra sede dove vengono analizzati, elaborati e reinseriti nella cartella telematica del Cliente. Ciò permette ad ogni Azienda nostra Cliente di verificare immediatamente la situazione del suo o dei suoi stabilimenti, postazione per postazione.

Il report rappresenta sicuramente la parte più corposa della documentazione che alleghiamo ai servizi effettuati e anche quella che permette ai nostri clienti di visualizzare in un attimo l'andamento della sua situazione. Un'ulteriore proposta che Sochil Verde fa ai suoi Clienti è quella di coinvolgere tutto il personale impegnato nel settore alimentare con corsi specifici, allo scopo di formarlo e aggiornarlo sulla conoscenza del servizio di pest management e contribuire alla sua corretta gestione, riducendo in tal modo il pericolo di contaminazioni da parte degli agenti infestanti. Sia BRC che IFS sottolineano l'importanza della formazione continuativa del Personale in modo che tutti siano correttamente coinvolti nella gestione di questo aspetto. Tutto questo perché collaborare per raggiungere un obiettivo è fondamentale, ma per poterlo fare al meglio, occorre conoscersi e parlare il più possibile la stessa lingua.